lunedì 2 settembre 2013

Lettere da Wounded Knee

Ultimamente ho un po' trascurato questo spazio.
E voi, giustamente, avete smesso di seguirlo.
No, non è perché sono stato in vacanza. Non ci sono stato, infatti. Però sono stato (e sono) in riabilitazione. Una cosa lunga, evidentemente, con sessioni di ginnastica che portano via un sacco di tempo. Ma proprio un sacco.
Il tempo che rimane per la vita vera è poco, e il blog è stata una delle prime cose a risentirne. Capita.
Però almeno ho ripreso a camminare. Senza bastone. E sì, riesco anche a fare le scale. Le salgo e le scendo con sufficiente disinvoltura, cosa che qualche settimana fa non era per nulla scontata. Il percorso è ancora lungo, ma pian piano ne verrò fuori.
Ecco, tra riuscire a camminare e aggiornare il blog, preferisco concentrarmi sulla prima. Penso mi perdonerete.
_

Nessun commento:

Posta un commento