venerdì 7 dicembre 2012

S'io fossi Papa

Per prima cosa, scusate. Scusate, davvero: in un blog di buon gusto come il presente, una foto del genere di quella qui a lato non dovrebbe avere posto. Ma non sapevo in che altro modo illustrare questo post, e quindi...
Comunque, quando Benny morrà, io ho intenzione di candidarmi al ruolo di Pontefice. La mia campagna elettorale si baserà principalmente su un piccolo ma importante cambiamento nel rito dell'eucarestia. Cambiamento che attirerà di certo molti nuovi fedeli. In breve, saranno mandate in pensioni le vecchie ostie, che verranno sostituite da boeri.
Lo slogan sarà: più comunioni fai, e più possibilità hai di vincere!
Gli appositi bigliettini permetteranno di aggiudicarsi cinque categorie di premi:

1. L'assoluzione completa dai propri peccati finora commessi.
2. Uno sconto di dieci Avemarie a seguito della prossima comunione.
3. Uno sconto di tre Padrenostri a seguito della prossima comunione.
4. Una statuetta piccola della Madonna che cambia colore a seconda del tempo. (Cumulabile! Tre buoni per una statuetta piccola danno diritto a una statuetta media; dieci buoni a una statuetta grande!)
5. E, solo per i più fortunati, i fantastici... 5 BOERI!

_

Nessun commento:

Posta un commento