venerdì 29 ottobre 2010

Oritteropi (Lucchesità parte 5)


Ecco. Ci siamo.
Uno lavora tutto l'anno, e nel giro di un fine settimana finisce tutto. Per questa edizione di Lucca Comics sarà infatti disponibile anche Alta Società, il primo volume italiano di Cerebus. Il grande Cerebus.
Io di traduzioni nel corso degli anni ne ho fatte tante. C'è stato un periodo in cui traducevo un libro al mese, e non si trattava di fumetti. Ma questo Cerebus, se non la più difficile, è stata sicuramente la traduzione più impegnativa. Tra l'altro, lo so che là fuori c'è un sacco di gente pronta a farmi la pelle, appassionati che, per un motivo o per l'altro, avranno qualcosa da ridire su questa o quella scelta di traduzione (perché, non lo dimentichiamo, tradurre significa principalmente fare delle scelte, e le scelte per loro stessa natura sono opinabili). E, non dimentichiamo nemmeno questo, gli appassionati di fumetto spesso sono terribilmente severi e, a volte, poco oggettivi.
Ma al di là di questo, e consapevole che in ogni caso qualcuno vorrà la mia testa per come ho deciso di rendere in italiano la parlata del Duca Leonardi, a me sembra che alla fine il libro sia venuto proprio bene. Speriamo solo che, là fuori, non ci siano Cerebus-integralisti troppo agguerriti...
Lo trovate allo stand Black Velvet (e in libreria a partire dall'inizio dell'anno).

Nessun commento:

Posta un commento