martedì 18 agosto 2009

So long...

Fu la prima a tradurre l'Antologia di Spoon River, di Edgar Lee Masters.
E poi i grandi della beat, Ferlinghetti in primis, ma anche Burroughs e Corso.
Senza contare Bukowski e un milione di altri autori senza i quali non saremmo quelli che siamo.
A me divertiva molto quella "scuola di pesci" che aveva fatto passare sotto all'imbarcazione ne Il vecchio e il mare di Hemingway (il vecchio Ernest è quello lì con lei, nella foto).
Se lei come traduttrice aveva potuto scrivere quella frase, allora ai traduttori tutto era concesso.
E - per quanto mi riguarda - continuo ancora a fingere che sia così.
Fernanda Pivano (1917-2009)

1 commento: